TELEGIORNALE

 

 

Guarda questo telegionale satirico:

 

http://www.youtube.com/watch?v=iJpgpJHAY1E

 

La notizia riguarda dei ‘brogli’ elettorali, precisamente per quanto riguarda l’elezione del nuovo leader del Partito Democratico (di Sinistra).

Alle Primarie potevano votare cittadini italiani con tessera elettorale, cittadini stranieri con permesso di soggiorno e minorenni con più di sedici anni. Tre personaggi (una minorenne, un cittadino straniero e un cittadino italiano maggiorenne) hanno voluto testare se il sistema elettorale funzionava correttamente. Che cosa è successo? Descrivi quel che vedi dal video.

Quante volte è andata a votare la minorenne? Quante volte è andato a votare il cittadino straniero? E quante volte è andato a votare il cittadino italiano con tessera?

Ci sono state differenze differenze fra Milano e Roma?

Perché i due conduttori ironizzano sul nome del Partito Democratico e lo chiamano partito della “libertà” (che è poi il nome della fazione di destra)?

Secondo il politico Fassino le elezioni si sono svolte correttamente, cosa dicono i conduttori a riguardo?